Prenota una visita su Doctolib
On top
Share button

Le risposte alle domande più frequenti sulla procedura di Penisfiller.

Perché non utilizzare il proprio grasso?

Com'è noto, io utilizzo da anni e conosco molto bene la metodica con il proprio grasso (lipopenoscultura), e posso offrire entrambe le procedure. La questione non è cosa è meglio in assoluto, ma cosa è meglio per il singolo paziente. Ci sono casi in cui risulta molto difficile trovare la quantità di grasso necessaria (persone particolarmente magre), casi in cui la qualità del grasso non appare idonea (sportivi, palestrati o fisici muscolosi), o persone che non desiderano sottoporsi ad un intervento chirurgico, per quanto semplice e sicuro. In generale, se ci si sottopone ad un intervento combinato (allungamento e ingrossamento) si va comunque in sala operatoria, e quindi solitamente si opta per la lipopenoscultura. Se invece si desidera solo un aumento di volume si può preferire il PENISFILLER perché è una metodica molto più semplice e si effettua in studio, con tempi e costi senz'altro minori. Un'altra motivazione potrebbe essere il desiderio di sottoporsi ad una metodica non permanente, che in caso di risultato non soddisfacente possa essere completamente reversibile.

Dove si effettua la procedura di PENISFILLER

È possibile richiedere una visita nella struttura preferita, chiamando direttamente la segreteria organizzativa o tramite DoctoLib. È anche possibile effettuare visita e intervento nella stessa giornata, minimizzando così gli spostamenti. Per fare questo basterà specificarlo alla segretaria o indicarlo in fase di compilazione del modulo contatti.

Per ulteriori informazioni, per prenotare una visita o per fissare la data di un intervento contattare la tutor Alessandra telefonando o inviando un Whatsapp o SMS al numero 351 685 6141, oppure scrivendole una mail a segreterialittara@gmail.com.

Entra in contatto

Copia il codice uwFwHbk

Cliccando su "Invia" accetterai la Privacy Policy.